Digital & Connected Insurance

Sessione Plenaria Digitale e Connettività: è solo questo il futuro dell’assicurazione?

08:30

Registrazione & Networking Breakfast
Un brainstorming informale davanti a un caffè per rompere il ghiaccio e dare inizio ai lavori ...con la giusta carica!

09:15

La Connected Insurance cambia l’approccio assicurativo basandolo sull’utilizzo di sensori telematici per la raccolta e trasmissione di dati elaborati e collezionati per incrementare la produttività e la qualità del business assicurativo.

  • Da 10 oggetti connessi nel 2020 fino a 200 oggetti nel 2035. Quali nuove opportunità all’industria assicurativa?
  • Quali nuovi servizi di prevenzione IoT e connettività per limitare i danni contenendo casi di “fallimento di servizio”?
  • Una metodologia per tutti, non serve. Quali ingredienti sono necessari per il successo della Connected Insurance?


09:45

Un momento di scenario e di pianificazione strategica per comprendere come il settore assicurativo si sta innovando, quale strada è stata percorsa e quali i prossimi passi da compiere per il raggiungimento degli obiettivi di mercato.

  • Quali sono le caratteristiche del mercato italiano? Quali sfide sta affrontando questo mercato oggi?
  • Perché è migliorata la redditività dell'assicurazione auto?
  • Come sono distribuiti i prodotti assicurativi in Italia oggi?
  • Ottimismo o Paura sulla capacità dell'assicurazione di costruire un futuro di innovazione?


10:00

Modera:


Dalla dematerializzazione alla blockchain: l’innovazione digitale negli ultimi 3 anni è costata 18 mln di €. Nuovi processi, nuove tecnologie e forme di organizzazione per definire la sfida digitale, quali strategie per rendere l’assicurazione mobile first e 100% paperless?



IID cosa è cambiato con l’Insurance Distribution Directive da Ottobre 2018 – Aprile 2019?
Quali le incertezze per gli intermediari nella gestione del rapporto Produttore – Distributore – Cliente?
Instant Insurance & Pay per use: come cambiano le regole del gioco nel Insurer of Things?
La sfida delle compagnie sarà quindi quella di rendere materiale o quantomeno percepibile con maggiore frequenza l’offerta di servizio che intenderà offrire. Non solo la prevenzione ad un rischio, ma anche l’opportunità di avere un partner privilegiato in grado di soddisfare le esigenze, sempre più uniche e personalizzate dei propri clienti.
Quali saranno le polizze del futuro? quanto sono pronte le compagnie tradizionali? … E il loro sistemi?


11:00

10.40 - 11.15
 

10.40 - 11.15
Coffee & Networking Break

Coffee & Networking Break

Sessione In depth Learning 4 Laboratori per lo sviluppo e il disegno di prodotti innovativi

11:20

  • I concetti chiave: processo, sperimentazione, efficienza, crescita
  • L’analisi di dati misurabili, ripetibili, scalabili
  • Growth Hacking VS Marketing Tradizionale: dalla creatività adattabile alla rapidità espandibile


11:50

1° step: Let’s Focus - tot. 10 min.

Per ogni tavolo un Moderatore si alzerà e evidenzierà i temi che verranno poi trattati nella propria Tavola

2° step: Let’s Discuss: - tot. 40 min.

Inizia la discussione interattiva tra i partecipanti alle Tavole

3° step: Let’s Recap: - tot. 15 min.

Per ogni tavola un Moderatore si alzerà nuovamente ed evidenzierà in plenaria i punti emersi dalle singole Tavole

TAVOLO 1. Copertura cyber crime
Il mercato del Cyber Insurance si stima possa raggiungere i 20 miliardi di dollari entro il 2025.
Tra le 10 più importanti compagnie solo 5 offrono polizze stand-alone contro le minacce informatiche, il 70% dei broker sostiene che non ci sia chiarezza rispetto alle coperture disponibili.

  • Come calcolare e classificare il rischio?
  • Quanto capitale devo riservare?
  • Come è il guadagno e come valutare le sfide?
  • Come fare in mancanza di modelli matematici?

TAVOLO 2. NextGen of Policies: Instant Insurance e Micropolizze
Perché le assicurazioni dovrebbero dotarsi di un prodotto assicurativo - chiaro e puntuale – in linea con le esigenze del nuovo cliente digitale?

  • Come è cambiata la
  • Percezione del Rischio nelle Nuove Generazioni?
  • Micro-assicurazioni e Polizze Istantanee: quanto rappresentano una leva di Marketing / punto di partenza propedeutico alla creazione di una Relazione di più lunga durata?



Networking Lunch 13.30-14.15

13:30

Networking Lunch

Sessione In depth Learning 4 Laboratori per lo sviluppo e il disegno di prodotti innovativi

14:45

1° step: Let’s Focus - tot. 15 min.

Per ogni tavolo un Moderatore si alzerà ed evidenzierà i temi che verranno poi trattati nella propria Tavola

2° step: Let’s Discuss: - tot. 45 min.

Inizia la discussione interattiva tra i partecipanti alle Tavole

3° step: Let’s Recap: - tot. 15 min.

Per ogni tavola un Moderatore si alzerà nuovamente ed evidenzierà in plenaria i punti emersi dalle singole Tavole

TAVOLO 3. Catastrofali naturali

Si stima che solo il 2% delle abitazioni private e il 40% delle imprese sia assicurato contro le catastrofi naturali*

Fonte: ANIA maggio 2017

  • Quali modelli per valutare la probabilità?
  • Quali sono i fattori che limitano effettivamente la diffusione dell’assicurazione contro le catastrofi naturali?
  •  Come evolvono i modelli gestionali affidabili per la stima dei danni?

TAVOLO 4. Digital Health Insurance

Il trend della digitalizzazione delle assicurazioni della salute presenta diverse declinazioni, in quanto molteplici sono i dispositivi tecnologici con i quali le imprese possono integrare le tradizionali coperture “sanitarie”

  • Su quali leve agire per aumentare i margini?
  • Qual è la risposta dei clienti nei confronti dell’uso necessario di dispositivi tecnologici?
  • Come vengono gestiti i dati di questi device all’interno dell’azienda e quali possono essere i riscontri economici?


  • Leonardo Simonelli - Head Claims Manager Amtrust Europe LTD - Divisione Sinistri
  • Luca Rizzi - Chief Information Officer Gruppo RBHold Previnet
  • Tilde Bove - Responsabile Sviluppo Prodotti Protezione Groupama Assicurazioni
  • Raffaele Riva - Head P&C BM Italy | Director | Property & Casualty Business Management Swiss Re

Chiusura dei Lavori nelle Sale

16:00

Chiusura dei Lavori nelle Sale

Chiusura dei Lavori nelle Sale

 

Premiazione Italy Insurance Awards

16:30

4 Categorie di prodotto. 1 solo vincitore per categoria.

  • Miglior Progetto Digital

Si valuteranno i progetti con un approccio customer-centric che riescano a rivoluzionare l’Insurance Experience sfruttando le opportunità offerte dal digitale al fine di incrementare l’efficacia commerciale e garantire una migliore gestione e cura del cliente

  • Miglior Lancio Prodotto

Il premio è riservato ai prodotti che si sono distinti per innovazione, originalità e capacità di soddisfare le esigenze della clientela in termini di semplicità e fruibilità dei servizi.

  • Miglior Progetto Antifrode

Si premierà il progetto più efficace nella lotta contro le frodi, che, grazie allo sviluppo e l’implementazione di un sistema informativo innovativo, sia riuscito a coniugare nuove tecnologie e best practice

  • InsurTech Startup of the Year

Il premio andrà alla Startup Insurtech che, sfidando i tradizionali servizi assicurativi, saprà distinguersi per il suo business model disruptive e la capacità di creare valore per il mondo assicurativo

Chiusura dei Lavori & Farewell Cocktail in Area Expo

17:00

Chiusura dei Lavori & Farewell Cocktail in Area Expo