News & Media

Intervista a Maria Alonso Raposo Scientific/Technical Project Officer European Commission

Quali prevede saranno i 3 principali cambiamenti che i veicoli autonomi porteranno nel mondo assicurativo?

Quali prevede saranno i 3 principali cambiamenti che i veicoli autonomi porteranno nel mondo assicurativo?

1. Diminuzione dei premi legati ai veicoli a motore, come risultato di una maggiore sicurezza stradale.

2. Aumento delle assicurazioni sulla responsabilità dei prodotti, per quanto riguarda il Software e Hardware di questi veicoli, insieme ad aspetti che riguardano possibili cyber attacks o problemi legati alle infrastrutture.

3. Trasferimento della responsabilità dall'autista al produttore del veicolo (includendo anche i fornitori), quindi da polizze personali a polizze commerciali.

In caso di sinistro, a chi sarà attribuita la Responsabilità se il veicolo è a guida autonoma?

Tendenzialmente, la responsabilità verrà attribuita ai produttori dei veicoli (includendo anche i fornitori di componenti), rispetto alla situazione attuale dove l'autista rimane il principale responsabile. Per i veicoli che non sono pienamente autonomi, diventa necessario l'uso di Data Recorders (tipo Black Box), per individuare se l'autista o il veicolo aveva il controllo del veicolo nel momento dell'incidente.

Con l’entrata nel mercato delle vetture driverless, quali cambiamenti in termini di Regolamentazione sarà necessario adottare?

Dalla necesittà di adattare le convenzioni di Geneva 1949 e Vienna 1968 (che a giorno d'oggi prevedono la presenza di un autista) alla certificazione dei veicoli (type approval, per coprire i nuovi sistemi e le circostanze dove questi dovranno funzionare) o, in un futuro più lontano, le direttive che riguardano i permessi di guida, sia per conducenti privati che professionisti. Il gruppo GEAR 2030 gestito dalla Commissione Europea ha discuso ampiamente su questi aspetti nel corso del 2016 e 2017, pubblicando il suo report finale ad Ottobre 2017 con delle racommandazioni verso i sistemi che saranno nel mercato nel 2030.

MARIA ALONSO RAPOSO  Scientific/Technical Project Officer European Commission sarà relatore al convegno Italy Insurance Forum Milano 11 aprile 2018